INTERFERENZE

Uscire dal consueto grazie ad elementi di distorsione che reinterpretano l’apparenza.

Spingersi oltre i confini dell’immagine per creare nuove forme e figure, giocando con la propria fisicità e lineamenti e sperimentando la propria bellezza!

Proiettarsi in un “non luogo”, dove il particolare è bello e il difetto diventa unicità.

INTERFERENZE

INTERFERENZE

Uscire dal consueto grazie ad elementi di distorsione che reinterpretano l’apparenza.

Spingersi oltre i confini dell’immagine per creare nuove forme e figure, giocando con la propria fisicità e lineamenti e sperimentando la propria bellezza!

Proiettarsi in un “non luogo”, dove il particolare è bello e il difetto diventa unicità.